Informatica

Windows 10: Start Menu non funziona

In seguito all’importante aggiornamento di Windows 10 chiamato Fall Creators Update 1709 sono incappato in una problematica alquanto fastidiosa: il menu di Start (il tasto in basso a sinistra che apre il menu principale del nostro amato sistema operativo) ha smesso di funzionare.

Aver atteso di smaltire tutti glia aggiornamenti a seguire non ha risolto il problema, e dopo parecchie ricerche per arginare il dramma in corso ho individuato quest’unica soluzione che nel mio caso ha risolto: lanciare il tool DISM.
Di seguito le operazione che ho eseguito:

  1. Premi i tasti Ctrl + Alt + Canc e seleziona Gestione attività;
  2. Nella finestra di Gestione attività appena aperta premi la voce del menu “File” => “Esegui nuova attività“;
  3. Digita il comando CMD, spunta la voce “Crea attività con privilegi amministrativi“;
  4. Nella finestra del Prompt di sistema che si è aperta digita DISM.exe /Online /Cleanup-image /Scanhealth DISM.exe /Online /Cleanup-image /Restorehealth;
  5. Attendi 15-20 minuti che termini il processo senza chiudere la finestra;
  6. Una volta terminato riavvia il PC;

Alla prossima 😉

Nota: l’immagine in testata del logo Windows è un marchio registrato di proprietà della Microsoft corp.

no commenti
Artigiano Digitale

Maker

Ogni giorno cerca di essere un maker migliore.